Bisco-formaggio

Bisco-formaggio, seeee aspetta nattimo, famme legge bene… biscotti de formaggio ? E mo che è sta robba ? Che artro sè nventato questo qui ?! Demo sta attenti che questo prima o poi ce propina na sant’honorè co e cozze e la trippa ar posto de la panna e i bignè… Anvedi questo aò, c’ha rifilato tutto ma i biscotti de formaggio nun se po proprio sentì…
Ah ah ah ah ;-) dite la verità state pensando quello che ho appena scritto ? Magari non in romanesco ma nel vostro classico modo di parlare ? Vabbè scherzi a parte questa è una ricettina che ho trovato non ricordo dove, sfiziosetta oserei dire, buona e soprattutto diversa dalle solite.      
Bisco-formaggio
Ingredienti:
400 gr di parmigiano grattugiato
8 uova
4 cucchiai di farina di mais
1 cucchiaio di farina
1 noce di burro
Sale
Pepe
Preparazione:
Versare in una ciotola capiente le due farine, le uova e il parmigiano e iniziare a mescolare. Aggiungere il burro morbido, il sale e il pepe e continuare a mescolare fino al raggiungimento di una consistenza cremosa.
Versare la crema in un sac-à-poche (o in una siringa da pasticciere) e distribuirla a forma di bastoncini o lingue di gatto su una teglia coperta con carta da forno e infornare. Cuocere a 180° per circa 20 minuti. Sfornare e lasciarli intiepidire.
Vino: con questo piatto nei calici verserei spumante Asprinio di Aversa