Budino di parmigiano e cannella con aceto balsamico

Budino di parmigiano e cannella con aceto balsamico

Vorrei dire a tanti visitatori (600 negli ultimi due giorni) GRAZIE di cuore,
mi dispiace molto che ultimamente (il lavoro mi assorbe totalmente) sto solo
postando ricette senza spiegare, raccontare i miei piatti, poter parlare con voi,
rispondere alle vostre domande.
Spero di tornare presto a passare un pò di tempo con voi..
Un grazie particolare  in ordine sparso a: Morettina, Moscerino, Elvira, Antonio dagli U.S.A, Mikamarlez, Parole di burro, Grazia Perrone e a tutti gli altri miei commentatori..
 
Ingredienti per 4 persone:
150 gr.  di parmigiano reggiano grattugiato
60 gr. di fecola di patate
50 dl di latte
4 cucchiaini di aceto balsamico tradizionale
1 stecca di cannella
2 tuorli
Burro e parmigiano grattugiato, per gli stampini
Cannella in polvere, per decorare.

In una ciotola unire il parmigiano al latte freddo e crudo, aggiungere la stecca di cannella
e lasciar riposare per 3 ore. Scaldare il forno a 140°. Eliminare la stecca di cannella,
incorporare la fecola diluita in poco latte freddo.
Mettere sul fuoco a fiamma bassa e far cuocere mescolando continuamente con un cucchiaio
di legno fino a che il composto vela il cucchiaio.
Lasciate intiepidire e incorporare i tuorli mescolando vigorosamente. Imburrate quattro stampini, cospargeteli di parmigiano e riempiteli per tre quarti con il composto.
Coprirli con un foglio di alluminio. Portate dell’acqua a piccola ebollizione e cuocere i budini  a
bagnomaria nel forno caldo per 20 minuti. Lasciarli intiepidire.
Sfornare i budini sui piatti, irrorarli con un cucchiaino di aceto balsamico e decorare
il bordo dei piatti con una spolverata di cannella.