Carciofi con crema di brie


Carciofi alla crema di brie
Ingredienti per 4 persone:
8 carciofi
5-6 rametti di timo
2 cucchiai di olio d’oliva extravergine
50 ml. di panna fresca
100 gr. di brie
1 tuorlo
7 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di mandorle in granella
Preparazione.
Portate a ebollizione una casseruola d’acqua  e salatela leggermente. Prendete i carciofi e, con un coltellino molto affilato, tagliate il gambo ed eliminate le foglie esterne più dure. Aprite leggermente le foglie interne e, con uno scavino, pulite bene il cuore del carciofo in modo da ottenere un piccolo contenitore che servirà per contenere la fonduta al brie. Immergeteli nell’acqua e lessateli per una decina di minuti. Sfogliate i rametti di timo e tritate le foglioline finemente con una mezzaluna. Pulite bene il brie togliendo la crosta e spezzettatelo versandolo direttamente in un tegame. Aggiungete la panna e, mescolando continuamente a fiamma dolce o moderata, fate fondere il formaggio nella panna fino a ottenere una crema liscia, vellutata e omogenea. Spegnete  il fuoco e versate il tuorlo nel composto: continuate a mescolare con il cucchiaio e incorporate 5 cucchiai di parmigiano grattugiato, il timo tritato e le mandorle in granella. Accendete il forno a 170° . Ungete il fondo di una pirofila da forno con l’olio. Prendete i carciofi svuotati e riempiteli con 1 o 2 cucchiaiate  della crema di brie. Cospargete  i carciofi ripieni con 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e infornate: gratinateli per circa 10 minuti. Sfornate e servite.
VINO: con questo piatto io nei calici verserei un trebbiano di Romagna