Cozze aperte con sughetto allo zafferano

Per la serie mangiamo un piatto classico con una piccola variazione, giusto per cambiare un po’  e per sentire un sapore diverso senza fare tante acrobazie in cucina, visto che ormai siamo sempre di corsa e di idee ne abbiamo sempre di meno… attenzione al pane però perche questo è un sughetto che ne chiama molto di pane e se magari volevamo stare leggeri con un piatto a base di pesce va a finire che ci alziamo dalla tavola dopo esserci spazzolati una bella pagnottona di pane…  
Cozze aperte con sughetto allo zafferano
Ingredienti per 4 persone:
2 kg di cozze
2 spicchi d’aglio
Prezzemolo
Olio d’oliva extravergine
Pepe
Una bustina di zafferano 
Preparazione:
In una casseruola capiente, versate le cozze precedentemente lavate, pulite e raschiate, aggiungete olio a filo, due spicchi d’aglio e chiudete con coperchio adatto. Accendete il fuoco sotto la pentola e farle aprire a fuoco abbastanza vivo, non appena si forma il classico brodetto, aggiungete la bustina di zafferano e aspettate che tutte le cozze si siano aperte. Un minuto prima di spegnere la fiamma aggiungete il prezzemolo tritato e una bella spolverata di pepe possibilmente macinato al momento.
Vino: con questo piatto io nei calici verserei uno bianco strutturato come lo chardonnay