Trippa al sugo alla maniera Romana

 


La trippa, la trippa… mi piacciono questi piatti che suscitano pareri discordanti e diametralmente opposti tra di loro. In effetti c’è chi nutre una vera passione quasi fino ad amarlo questo piatto e chi non ne vuole nemmeno sentir parlare, per non parlare di quelli che addirittura provano un senso di orrido di fronte a quello che io definisco un piatto da leccarsi i baffi… e quindi volontariamente o involontariamente ho confessato che io appartengo alla prima categoria con tutto il rispetto dovuto sia alla seconda sia alla terza categoria di persone citate al principio di questo articolo.
Trippa al sugo alla maniera Romana
Ingredienti per 4 persone
1 kg. di trippa
300 gr. di salsa di pomodoro
Cipolla
Sedano
Carota
Mentuccia fresca
Olio
Sale
Pepe
Pecorino romano grattugiato

Preparazione:
Tagliare a fettine la trippa già lessata. In un tegame insieme all’olio d’oliva mettere la carota, il sedano e la cipolla
tagliate grossolanamente e far rosolare per pochi minuti.  Aggiungere la trippa e subito dopo la salsa, regolare di sale e pepe. Far cuocere il tutto per un’oretta a fuoco basso e con il coperchio.
Servire  con  mentuccia romana fresca e pecorino grattugiato.
Vino: con questo piatto io  nei calici verserei un rosso piemontese Barbera