Mezzemaniche broccoli romaneschi e salsiccia

 


Broccoli romaneschi e salsiccia è uno di quei piatti che ti fa pensare all’inverno, quei piatti compresa anche la polenta che non vedi l’ora che arrivi l’inverno per poter preparare e gustare in una di quelle serate fredde… Questo è una preparazione che fatta con la pasta diventa un primo da leccarsi i baffi mentre senza pasta può essere un gran secondo magari scegliendo delle salsicce fatte come si deve dal macellaio o norcino come si chiama qui a Roma di fiducia…
Mezzemaniche  broccoli romaneschi e salsiccia
Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di mezzemaniche
150 gr. di cime di broccoli romanesco
150 gr. di salsiccia
1 aglio in camicia
1 foglia di alloro
Sale
Olio extravergine di oliva
Peperoncino
Parmigiano  o pecorino grattugiato
Preparazione:
In una padella con un filo di olio, l’aglio in camicia e la foglia di alloro rosolare le salsicce a fuoco dolce, non appena pronte, tirarle fuori e tagliarle a fettine, rimetterle in padella e portarle a cottura.
Nel frattempo cuocete le mezzemaniche e a metà cottura (dopo circa 6 minuti) aggiungete le cime dei broccoli romanesco precedentemente lavate e nettate. Non appena la pasta sarà pronta e di conseguenza i broccoli che sono cotti con la pasta scolate il tutto e versate nella padella. Spadellate per qualche minuto, aggiungete una manciata di peperoncino e a chi piace aggiungete del formaggio grattugiato.
Vino: con questo piatto io nei calici verserei: un etna rosso sicilano