Pennettone ragù di coniglio e calamaretti arrosto

Pennettone ragù di coniglio e calamaretti arrosto
Ingredienti per 4 persone:
320 gr di pennettone rigate
250 gr  di coniglio
1/2 costa di sedano
Una carota
Una cipolla
Un rametto di timo
4 pomodori maturi
Un bicchiere di vino bianco
2 litri di acqua
Olio
300 gr di calamaretti

Preparazione:
Tritate insieme sedano, carota e cipolla e mettete il tutto in una pentola, insieme al timo, e lasciate ammorbidire. Aggiungete le ossa del coniglio (precedentemente disossato)  e irrorate di vino bianco. Sfumate il tutto. Schiacciate i pomodori e uniteli, insieme all’acqua, al fondo e cuocete fino a ridurre il fondo di cottura di 3/4. In un’altra padella, stufate il coniglio tagliato in piccoli pezzi con 2 o 3 cucchiai di olio extravergine; a questo punto aggiungete il fondo di cottura e amalgamate bene. Tagliate i calamaretti a striscioline, arrostiteli in una padella antiaderente, salandoli e pepandoli. Lessate, a questo punto, le pennettone rigate. Conditele con il ragù e i calamaretti, e serviteli subito, ben caldi.
Vino: con questo piatto io nei calici verserei un verdicchio dei castelòli di Jesi