Pollo con tagliatelle di zucchine e gamberi

Ari… eccoci con un altro piattino diverso dal solito, carne, verdura e crostacei devo dire che è un abbinamento che mi ispira. Piattino di chiara origine orientale. Leggero e sfizioso, ottimo per andare incontro all’estate. Buon primo maggio a tutti. Rocco.   
Pollo con tagliatelle di zucchine e gamberi
Ingredienti:
200 gr di zucchine
100 gr di code di gamberi
200 gr di filetto di pollo
Curcuma
Olio
Pepe
Sale
Preparazione:
Scottare leggermente in una padella antiaderente il filetto di pollo, toglierlo dalla padella e lasciarlo intiepidire. Tagliare a metà la zucchina nel senso della lunghezza, privarla della polpa e affettarla sottilmente con un affetta verdure, formando così delle tagliatelle da mettere in padella a cuocere con olio, sale e una spolverata di curcuma a fuoco vivace. Spegnere e tenerle da parte. Lavare e pulire le code di gambero, cuocerle per qualche minuto in acqua bollente, scolarli e raffreddarli sotto un getto di acqua fredda. Su un tagliere di legno affettare il filetto di pollo a striscioline di 1 cm di larghezza, cuocere queste striscioline con un filo d’olio e un pizzico di sale in una padella fino a far loro assumere un bel colore dorato; togliere dalla padella e iniziare ad assemblare il piatto nel modo seguente: al centro del piatto posizionare le tagliatelle di zucchine, circondarle con le code di gamberi ed infine adagiare i bastoncini di pollo a forma di capanna.
Vino: con questo piatto nei calici verserei Verdicchio dei Castelli di Jesi