Polpette di lenticchie

Polpette di lenticchie

Per quelli che.. non ne possono più della carne, per quelli che.. vogliono mangiare qualcosa di diverso,
per quelli che.. vogliono sperimentare, per quelli che.. vivono di legumi e odiano i legami, per quelli che.. vogliono stupire i propri commensali, per quelli che.. sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, per quelli a cui.. non va bene mai niente..
Per quelli che.. come me amano cucinare, per quelli che.. come voi che amano mangiare…
Ecco una ricetta diversa.
Ingredienti:
225 g lenticchie
50 g parmigiano
sale
prezzemolo tritato
1 uovo
100 g di pan grattato
olio per friggere
Per la salsa
sedano
prezzemolo
carote
mezza patata
5 pomodorini

Preparazione:
Lessate le lenticchie in abbondante acqua salata fino a quando sono diventate tenere con sedano, carote, cipolle, aglio, mezza patata e pomodorini. Scolatele, togliete gli odori e metteli da parte, frullate le lenticchie ancora calde assieme al parmigiano aggiustando il sale, se necessario.
Quando l’impasto è tiepido, aggiungete il prezzemolo e formate delle polpettine che passerete nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattato. Friggete in abbondante olio caldo fino a quando  risulteranno belle dorate.
Frullate tutti gli odori precedentemente cotti insieme alle lenticchie fino a farli diventare una cremina che verserete sulle polpette.