Risotto con zucchine cozze e bottarga

 


Risotto mon amour… sei poi è profumato con la bottarga… quella buona diventa irresistibile… mare profumo di mare na na na na na
Risotto con zucchine cozze e bottarga
Ingredienti per 4 persone:
320 gr di riso carnaroli
1 litro di brodo vegetale
1 zucchina
700 gr di cozze
50 gr di bottarga
2 spicchi d’aglio
40 gr di cipolla
Mezzo bicchiere di vino bianco
15 gr di basilico
2 rametti di basilico
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe
Preparazione:
Lessate la zucchina in acqua salata, dividetela a metà, eliminate la parte centrale e frullate la parte verde con uno spicchio d’aglio, i pinoli e il basilico. Versate quindi un poco di olio a filo fino a ottenere una crema non troppo densa. Non salate. Pulite le cozze e lavatele accuratamente. Scaldate in una padella due cucchiai di olio con lo spicchio di aglio in camicia rimasto e un cucchiaio di prezzemolo tritato. Aggiungete le cozze, coprite e cuocete a fiamma vivace per 3 minuti, finché le cozze saranno aperte. Pepate, togliete le coze dalle valve e filtrate l’acqua di cottura. Fate appassire la cipolla in un tegame con 5/6 cucchiai di olio. Unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Bagnate con il vino bianco, fate evaporare e versate un mestolo di brodo bollente. Proseguite la cottura alternando 2 mestoli di brodo bollente a un cucchiaio di pesto. A cottura quasi ultimata unite l’acqua di cottura delle cozze e le cozze sgusciate. Ritirate dalla fiamma e mantecate con la bottarga grattuggiata e a piacere con dei dadini di pomodoro.
Vino: io con questo piatto nei calici verserei un carignano del sulcis, rosso proveniente dalla Sardegna.