Rustica di porro formaggio e zucchine

Arieccoci con un’altra ricetta della nonna… Una di quelle ricette che riaccendono la memoria quando si è tutti intorno alla tavola in queste fredde giornate aspettando il natale…
Un grande saluto a tutti… in particolar modo ai nuovi amici americani Annmarie e Richard. I hope i’ll see you soon.    
Rustica di porro formaggio e zucchine
Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisè
100 gr di caciotta semistagionata
2 zucchine
1 porro
2 uova
Olio buono
3 cucchiai di parmigiano grattuggiato
Pepe
Sale
Preparazione:
Adagiare la pasta brisè su un tagliere e lasciarla riposare. In una padella antiaderente con un filo di olio cuocere a fuoco vivace, prima i porri e subito dopo aggiungere le zucchine (all’occorenza aggiungere un filo di acqua), salare, pepare e portare a cottura, spegnere e fare raffreddare. In una cuccumella sbattere le uova con il parmigiano, aggiungere le verdure cotte e la caciotta precedentemente tagliata a tocchetti. Versare il composto ottenuto nella teglia (ricoperta da carta da forno) sulla pasta brisé adagiata all’interno e chiuderla sigillandola con dell’uovo sbattuto. Infornare in forno già caldo a 180° (il mio è ventilato) per una ventina di minuti.
Vino: con questo piatto io nei calici verserei un bianco nosiola del trentino