Tagliatelle con capesante e carciofi

 


Sono arrivati i carciofi … adesso ne vedremo delle belle. Costano ancora come una suite a Saint Tropez ma almeno per questa volta non si poteva rinunciare all’acquisto per preparare questo piattino molto molto buono.
Tagliatelle con capesante e carciofi
Ingredienti per 4 persone:
400 gr. di tagliatelle fresche
10 capesante
5 carciofi
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
10 ml.di brodo vegatale leggero
Sale
pepe
Preparazione:
Pulite i carciofi e sfogliateli fino ad arrivare al cuore. Togliete la barba interna e tagliateli a spicchi. Immergeteli in acqua acidulata con succo di limone. Mettete in una casseruola l’aglio tritato con l’olio, unite i carciofi tagliati a fettine; lasciate stufare per circa dieci minuti fino a che i carciofi risulteranno morbidi.
Tagliate le capesante in quattro parti e aggiungetele ai carciofi. Fate cuocere il tutto ancora per cinque minuti. Bagnate con il brodo, salate e pepate a piacere. Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata. Scolatele e saltatele nella casseruola per un paio di minuti e terminate la cottura profumando con il prezzemolo tritato fresco.
Vino: io con questo piatto nei calici verserei un Bianco Muller Thurgau Trentino