Timballo di cernia, peperoni e olive

Timballo di cernia, peperoni e olive

Ingredienti per 4 persone:
450 gr. di polpa di cernia
200 gr. di trito di sedano, carota e cipolla
40 ml. I panna fresca
1 albume
1 scalogno grosso
1 limone
1 bicchiere di vino bianco
80 gr. di trito di olive taggiasche
1 peperone rosso
1 peperone giallo
6 cucchiai di olio di oliva extravergine
Prezzemolo
Sale
Pepe

Tagliate in due parti i peperoni e privateli dei semi interni; ungeteli con poco olio e cuoceteli in forno caldo, vicino al grill fino a rosticciarli. Metteteli in un sacchetto di nylon a “sudare” e palateli appena tiepidi. Nel frattempo preparate un brodo con gli odori tagliati a dadini, acqua e, appena caldo, aggiungete il vino. Bollite la cernia nel brodo per 5 minuti e scolatela. Tritate lo scalogno e stufatelo in casseruola con poco olio e acqua, aggiungete la polpa della cernia  privata delle lische e cuocete brevemente salando e pepando. Fate intiepidire e trasferite il composto in un mixer con la panna, l’albume, il prezzemolo tritato e la scorza di limone grattugiata. Frullate a crema e aggiustate di sale, pepe e olio. Foderate con i peperoni tagliati a striscioline 4 stampini in acciaio antiaderente e riempiteli con la crema di cernia fino a metà. Ponetevi al centro 1 cucchiaino di trito di olive taggiasche e terminate la farcitura con il composto di cernia. Infornata a 200° per circa 18 minuti e sformate nei piatti. Servite il timballo decorando, a piacere, con un filetto di alice.