Torta mimosa

Torta mimosa

L’altro giorno per la prima volta in vita mia sono andato a vedere una partita di tennis (biglietto avuto in regalo) naturalmente l’incontro era un quarto di finale degli internazionali che si sono svolti al foro italico a Roma e dopo quell’abbuffata di palline da tennis tornato a casa ho fatto una torta, anzi volevo fare una torta classica, ma il ricordo del campo centrale era troppo presente nei miei occhi…
Questo è il risultato.
La ricetta che vi lascio è quella classica, se volete rifare le palline da tennis date sfogo alla vostra fantasia.

Ingredienti:
Pan di Spagna
Crema Chantilly
Panna da montare
Liquore Strega

Preparazione:
Tagliare il pan di Spagna a metà togliete un po’ di mollica e mettetela da parte.
Bagnate la base con il liquore e mettete dentro la vostra crema Chantilly.
Bagnate anche la parte superiore del pan di Spagna e sovrapponetelo alla base.
Ricoprite tutto con la panna montata a neve. Sbriciolate la mollica del pan di Spagna che avete messo da parte sopra la panna e… il gioco è fatto.