Vellutata di lenticchie rosse e cavolo croccante

Torniamo a giocare con le consistenze che è un tema a me caro… con questo piatto che una volta un mio amico vegetariano ha definito “l’eden gastronomico per il suo stomaco” perchè gioca sulla consistenza morbida della vellutata che va a contrastare il croccante del cavolo verde. Veramente interessante questo piatto sia per i vegetariani sia per tutti coloro che hanno voglia di qualche giorno di ferie dal pianeta carne e affini… 
Vellutata di lenticchie rosse e cavolo croccante
Ingredienti per 2 persone:
200 gr di lenticchie rosse
100 gr di passata di pomodoro
20 gr di misto verdure per soffritto
100 gr di cavolo verde
Olio extravergine
Pepe
Sale
Preparazione:
Mettere a bagno le lenticchie per almeno 8 ore. Iniziare la preparazione portando a ebollizione una pentola d’acqua, inserire i cavoli già tagliati e puliti, farli cuocere 10 minuti e scolarli (devono rimanere croccanti). Lasciare l’acqua di cottura dei cavoli da parte. In una larga casseruola preparare un soffritto con il misto di verdure, farlo imbiondire, aggiungere le lenticchie e farle cuocere con un paio di mestoli di acqua di cottura dei broccoletti per una decina di minuti. Trascorsi questi, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per altri 30 minuti. Aggiungere l’acqua dei cavoli ogni qualvolta le lenticchie si asciugano; portare a cottura, spegnere il fuoco e con un frullatore a immersione, frullare il tutto fino a farla diventare una vellutata. Servire in una ciotola da zuppa con i cavoli croccanti, una spolverata di pepe e un filo di olio a crudo.
Vino: con questo piatto nei calici verserei Colli Amerini Doc Canaiuolo